Il nuovo incredibile thriller “SOTTO SHOCK”

https://www.amazon.it/dp/B07G5H2T7J/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1533313751&sr=1-1&keywords=sotto+shock

Nel corso di un’importante operazione antidroga, avvenuta nella periferia di San Francisco, contro i Dark Lions, il maggior cartello colombiano che esporta stupefacenti di tutti i tipi negli Stati Uniti, una ragazzina viene trovata, legata e imbavagliata, in un deposito sporco e abbandonato attiguo a quello in cui si è svolto il blitz. Gli agenti della DEA, Monica Muller e Robert Stratton, i primi che si accorgono di lei, sin da subito iniziano a brancolare nel buio. Cercano di darle un’identità, ma presto capiscono che non è affatto semplice. La piccola infatti, non ha documenti, non ricorda nulla e non risulta tra le ragazzine scomparse negli Stati Uniti. E’ chiaramente americana, ma non sa dire come si chiami, da dove venga, dove sia la sua famiglia, e neanche il perché si trovasse lì, in quel posto dimenticato. L’unica cosa che ricorda è la sua età: dodici anni. Nient’altro. Sembra comparsa dal nulla. Nonostante spetti all’FBI indagare sul caso, Monica Muller pretende di occuparsene di persona. La federale della DEA infatti, capisce che quella ragazzina non è una bambina come tutte le altre. Possiede un potere molto speciale. E soprattutto, molto, molto inquietante, che la rende una minaccia. Per più d’uno. Parla poco, pochissimo, ma quando lo fa dimostra di non aprire bocca a vanvera. Man mano che le indagini sulla piccola proseguono, Monica Muller, che sin dai primi istanti del suo ritrovamento ha ravvisato un’istintiva affinità con la bambina, si accorge che molte cose intorno a lei sono diverse da come le ha sempre credute. Al punto che l’indagine nata per caso per dare un’identità alla ragazzina sconosciuta, si rivela presto una folle corsa contro il tempo per scoprire, prima che ogni traccia venga cancellata per sempre, la sconvolgente verità risalente a molti anni prima. Che non riguarda soltanto la piccola senza memoria…

Giusy rizzi

24 agosto 2018

Enrico

28 agosto 2018

 
Francesca Ammazzalorso

8 agosto 2018

 
Rosaria.

8 agosto 2018

 
Penny penny

22 ottobre 2018